La sharing economy sale in barca: ecco 12 “Uber del mare” + 1 “Justpark dell’ormeggio” (fotogallery)

IMG_6240In questi giorni si celebra a Genova la cinquantacinquesima edizione del salone nautico. Per l’occasione SocialEconomy ha pensato di raccogliere in una gallery alcune delle principali società nautiche attive nel campo del boat sharing, settore della sharing economy in forte espansione.
Queste società – “uber del mare” – sono dei marketplace che mettono in collegamento gli armatori delle con gli utenti che vogliono trascorrere una gita o una vacanza in barca. Si va dalle italiane Bluewago, Sailsquare, Holaboat, Antlos. Sempre made in Italy troviamo Marinanow specializzata nei posti barca e quindi differente dalle società precedenti. Questa società con sede a Cagliari, infatti, rende possibile trovare e prenotare posti barca nelle marine del Mediterraneo direttamente tramite il web e senza intermediazione con una formula che ricorda quella dell’inglese JustPark, startup che consente di prenotare, tramite app, il parcheggio per la proria auto. Ritornando al boat sharing tradizionale e spostandoci all’estero troviamo: Board a Boat, Incrediblue, Sailo, Boatbound, GetMyBoat, Boatsetter e Click&boat e BnbBoat.

Ecco la gallery con un po’ di informazioni (disponibili cliccando su ogni singola foto) su queste queste società.

7 pensieri su “La sharing economy sale in barca: ecco 12 “Uber del mare” + 1 “Justpark dell’ormeggio” (fotogallery)

  1. Pingback: Click&Boat, il boat sharing francese cresce e vuole espandersi in tutto il mondo | SocialEconomy

  2. Pingback: Antlos: il boat sharing in Italia ha un alto potenziale | SocialEconomy

  3. Pingback: Rock & Roll Ride: le auto classiche in car sharing | SocialEconomy

  4. Pingback: Boat sharing: Bluewago vuole crescere anche oltre i confini italiani | SocialEconomy

  5. Pingback: Con Easy Harbor la sharing economy arriva nei porti turistici  | SocialEconomy

  6. Pingback: L’app per scambiarsi gratuitamente i posti barca è disponibile su App Store e Google Play | SocialEconomy

  7. Ci siamo anche noi. Non siamo un’azienda ma una comunità di armatori e appassionati di mare e quindi non è facile farsi conoscere, ma siamo un po’ e condividiamo in maniera diversa da quello che fanno gli “Uber del mare”.
    Il nostro gruppo facebook è: https://www.facebook.com/groups/boatnsharing/
    La nostra pagina Facebook è: https://www.facebook.com/BoatSharing2016/
    Il nostro sito è: http://www.boatsharing.cloud

    Spero possa esserrvi utile.
    Buon vento

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...