Regali di Natale indesiderati? In Germania si possono scambiare con i libri 

  
A Natale capita di ricevere dei regali che per varie ragioni, gusto o taglia errata, non possono essere utilizzati da chi li ha ricevuti. Per rispondere a questa esigenza e per fare, parallelamente, un’azione a favore della cultura e della solidarietà verso i meno fortunati, l’editore tedesco Bastei Lübbe e il retailer Hugendube hanno inventato, in uno spirito tipico della sharing economy,un chiosco in cui i doni non apprezzati possono essere scambiati con libri. L’iniziativa, che si concluderà domani 30 dicembre, si sta svolgendo in tre centri commerciali di Monaco, Ingolstadt e Norimberga. Recandosi in questi mall sarà infatti possibile inserire all’interno dei chioschi i doni che si vogliono scambiare, indipendentemente dal loro valore, e in cambio si riceveranno alcuni titoli della casa editrice tedesca. I regali scambiati verranno, invece, donati a alcune organizzazioni che si occupano di charity

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...