Con Tesla e Airbnb la sharing economy si tinge di verde

Tesla S

Tesla S

Tesla Motors, azienda automobilistica che ha come obiettivo la creazione di veicoli elettrici ad alte prestazioni orientati verso il mercato di massa, e AirBnb, società leader nell’home sharing, hanno annunciato una partnership che consentirà ai clienti di AirBnb di facilitare la ricarica dei propri veicoli elettrici. L’iniziativa, che al momento è valida nella costa della California, consentirà agli host AirBnb (coloro che decidono di mettere a disposizione il proprio appartamento) di poter richiedere l’installazione di una colonnina di ricarica davanti la propria abitazione. Tra tutti coloro che faranno richiesta – per potere avanzare la domanda è necessario affittare l’intera casa, aver avuto più di cinque prenotazioni e avere un rating medio di più di 4 stelle – Tesla selezionerà un minimo di cento host che riceveranno la colonnina di ricarica gratuitamente (a carico dell’host rimane il costo di installazione). Al momento, come si ricava dal sito ufficiale dell’iniziativa, le case dotate di colonnina di ricarica Tesla sono quindici.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...