American Express punta a essere la carta di credito della sharing economy

  
American Express e Airbnb hanno annunciato di aver sottoscritto una partnership che consentirà a tutti i possessori della iconica carta di credito e accedere con più semplicità alle oltre 1,5 milioni di case presenti sul marketplace di uno principali operatori della sharing economy. Grazie all’accordo tutti gli American Express® Member Card potranno utilizzare i punti Membership Rewards per le prenotazioni Airbnb, e potranno farlo direttamente attraverso il sito della società californiana. 

Con questo accordo, che fa seguito a uno simile firmato con Uber qualche mese fa, American Express conferma così la propria attenzione al mondo della sharing economy. 

2 pensieri su “American Express punta a essere la carta di credito della sharing economy

  1. Pingback: Virgin America inaugura i  low cost per le Hawaii e sigla partnership con Airbnb | SocialEconomy

  2. Pingback: Con Qantas e Airbnb la sharing economy sale in aereo  | SocialEconomy

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...