Disintermediazione e sharing economy al centro del nuovo libro edito da Carocci Editore 

Foto Carocci Editore


La disintermediazione e la sharing economy sono i temi al centro del nuovo libro di Paola Stringa, contributing editor a Il Sole 24 Ore. Il testo edito da Carocci Editore nella collana Le Bussole analizza le nuove tecnologie che consentono oggi di accedere a un gran numero di beni e servizi con semplicità e immediatezza, generando disintermediazione” sociale e di consumo, producendo, quindi, radicali cambiamenti nella società. Il libro esplora i meccanismi economici e culturali che hanno portato alla trasformazione di tante filiere, alla delegittimazione o alla scomparsa dei mediatori che le presidiavano e osserva, per contro, l’emergere di nuove relazioni basate sulla fiducia e sull’inclusione a partire dai paradigmi della sharing economy. Interessante anche l’osservazione su come nella società attuale sulle spinte di questa “rivoluzione” si stiano sovvertendo le tradizionali gerarchie e la contestuale nascita di diversi “reintermediatori” e di contenitori con approcci organizzativi sempre più bottom-up.

Scheda libro

Paola Stringa
TITOLO: Che cos’è la disintermediazione

AUTORE: Paola Stringa

EDIZIONE: 2017

COLLANA: Bussole (540)

PREZZO: € 12

PAGINE: 144

ISBN: 9788843086375

La sharing economy a fumetti: dopo il successo di Pop Porno MissMoon e Angelina ritornano in libreria

La Sharing Economy a fumetti – Foto Hop Edizioni

MissMoon e Angelina, dopo la felice esperienza di PopPorno, tornano sugli scaffali delle librerie per parlare di sharing economy. Il titolo della nuova pubblicazione a fumetti di Valentina Ferri e Elena Triolo è Condividi! La sharing economy è…il futuro! (Hop edizioni).  Questa volta Angelina – anche solo per appartenenza generazionale – darà del filo da torcere a una Miss curiosa di apprendere i meccanismi della nuova economia della condivisione e le dinamiche alla base. Il libro è diviso in sezioni e insegna come condividere idee, casa, auto, cultura, divertimento,nelle sue pagine è, inoltre, contenuta una sorta di galateo della sharing economy. Elena Triolo accompagna il testo con illustrazioni che sintetizzano in sketch brillanti un mondo affascinante ancora in costruzione. Nel volume ci sono anche le pillole culturali di MissMoon (dal baratto alla nascita delle Comuni, dalla nozione di capitale sociale fino allo sharing inconsapevole o ante litteram in film e libri per arrivare alle ipotesi legislative di regolamentazione di questa forma della new economy. La guida nelle sue 128 pagine si sofferma sugli aspetti valoriali dell’economia di scambio e sulla predisposizione d’animo da avere per beneficiarne realmente. 

Deliveroo e Bookabook: crowdfunding, food delivery e editoria si incontrano a tavola


Deliveroo e Bookabook, la piattaforma di crowdfunding di libri, dopo il successo ottenuto dal progetto “Fame di lettura?” durante il weekend 15/17 hanno deciso di prolungare l’azione di marketing che prevede un libro in regalo per ogni ordine effettuato nei ristoranti che utilizzano il brand del canguro come servizio di food delivery. Come si legge, infatti, nel blog della società editrice effettuando una transazione con Deliveroo entro il 24 luglio (in uno dei ristoranti contrassegnati dall’icona dei libri) insieme al proprio ordine si riceverà in regalo un ebook edito da Bookabook da leggere sul proprio device. Bookabook è una piattaforma di crowdfunding (la raccolta fondi dell’era della sharing economy) del libro in Italia che nasce nell’aprile 2014 con due obiettivi: mettere i lettori al centro del processo di creazione del libro e dare agli autori una via d’accesso al mercato editoriale. La società nel 2014 è stata nominata nel Wired-Audi Innovation Award e nel 2015 è stata tra i finalisti al contest internazionale per l’innovazione in editoria, Renew the book. Da gennaio 2016 l’editore ha anche lanciato un social network degli scrittori, dove gli autori di Bookabook possono scambiare consigli e idee. Oltre ai libri che dal 15 al 17 luglio sono stati regalati in versione cartacea come Romanzo Còrso di Laurence Donnini, un giallo ambientato in Corsica e La Scoperta dell’Acqua Calda, un road movie ambientato in un condominio di periferia, si potrà leggere in formato ebook il pulp Deadflowers di Paola Tavella e Agostino Toscana, Corso Regina 68 di Camilla Bonetti, una Bridget Jones in salsa gianduia, e Enciclopedia dell’amore di Enzo Fileno Carabba, un’antologia sull’amore.