Ride For a Ride: in Olanda le lezioni di guida si possono pagare con prestazioni sessuali

IMG_1974La sharing economy in questo caso non c’entra nulla, anche se in un certo senso stiamo comunque parlando di condivisione. Il Telegraph con un articolo online ha dato notizia che in Olanda, paese in cui la prostituzione è legale, si possono pagare le lezioni di scuola guida in natura. La pratica è chiamata Ride For a Ride e consiste nel pagare le lezioni di guida attraverso una prestazione sessuale. A portare alla luce la vicenda è stato Gert-Jan Segers, leader del partito olandese Christen Unie, che ha depositato un’interrogazione parlamentare chiedendo che la pratica sia bloccata e venga dichiarata illegale. Il ministro olandese delle Infrastrutture e dei Trasporti, Melanie Schultz Van Haegen, e il ministro della Giustizia, Ard Van der Steur, hanno risposto che il Ride For Ride non è illegale specificando che non si tratta di concedere attività sessuale dietro compenso ma in cambio di una lezione di guida. In pratica non essendoci uno scambio attività sessuale/soldi il Ride for a Ride non sarebbe prostituzione. Nellla lettera i ministri, secondo quanto riportato sempre dal Telegraph sarebbe importante che sia l’istruttore a proporre questa forma di pagamento in cambio della lezione, e non viceversa”. I Ministri poi proseguono affermando che sarebbe preferibile  che gli istruttori non ricorressero a questa pratica. 

Un pensiero su “Ride For a Ride: in Olanda le lezioni di guida si possono pagare con prestazioni sessuali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...