Il crowdfunding ritorna on air su Radio 105


La sharing economy è un argomento che suscita ogni giorno parecchio interesse dei media sia tradizionali che online. Visto il numero crescente di persone che sono toccate, direttamente o indirettamente, dall’economia della condivisione Radio 105 ha pensato di reinserire nel proprio palinsesto la trasmissione radiofonica interamente focalizzata sull’argomento. Stiamo parlando di 105 SmartUp, un appuntamento dedicato all’universo del crowdfunding, la raccolta fondi attraverso la rete in onda ogni domenica alle 12 sulle frequenze della celebre stazione radiofonica. Il programma è condotto condotto da Maurizio Guagnetti e Gianluca Pellizzoni. All’interno dell’ora di trasmissione vengono raccontate news, consigli e curiosità del mondo del finanziamento collettivo dell’era della sharing economy. Focus della puntata è la sfida tra startup a caccia di finanziatori che si compone anche di una parte online. I radioascoltatori, infatti, dovranno collegarsi al sito web di Radio 105 per decretare il vincitore settimanale. Per entrare a far parte del novero degli startupper in gara occorre scrivere una mail all’indirizzo 105SMARTUP@105.NET raccontando il proprio sogno da realizzare con il crowdfunding. 105 SmartUp rappresenta l’unico show on air dedicato al crowdfunding. Maurizio Guagnetti e Gianluca Pellizzoni rappresentano un tandem consolidato, i due, infatti,hanno condotto sempre sulle frequenze di Radio 105 RadioBici raccontando l’Italia che grazie alle proprie eccellenze pedala.

Radio 105 lancia il crowdfunding per sostenere il Refettorio Ambrosiano 

FullSizeRender05b

Radio 105 è la prima radio nazionale ha lanciare una campagna di crowdfunding, il finanziamento collettivo dell’era della sharing economy. L’iniziativa, dal nome “105 For Christmas“, è finalizzata a sostenere il Refettorio Ambrosiano della Caritas con l’obiettivo finale di donare un pasto a chi non può permetterselo. Il Refettorio Ambrosiano di Caritas, nato da un’idea dello chef tre stelle Michelin Massimo Bottura e da Davide Rampello ex direttore dellaTriennale di Milano e curatore del Padiglione Zero a Expo 2015 , è un luogo dove bellezza e solidarietà si incontrano per offrire non solo un pasto ma una cura integrale alla persona senza la quale non è possibile avviare alcun effettivo percorso di reinserimento sociale. La campagna, che si concluderà il 6 gennaio 2016, al momento ha raccolto poco meno di 14 mila Euro. Per promuovere l’iniziativa il celebre storico dell’arte Philippe Daverio e la Dj Ylenia hanno realizzato un video visibile su YouTube. Partner dell’iniziativa è TIM con il progetto WithYouWeDo, iniziativa che si inserisce all’interno del programma “#ilfuturoèditutti”: la nuova visione che ispira e guida le attività di responsabilità sociale di TIM.