Super Bowl, con Airbnb è possibile guardarlo in TV a casa di uno dei giocatori dei Carolina Panthers 

airbnb.jpg

Roman Harper, giocatore della squadra di football americano Carolina Panthers, ha deciso di affittare tramite la piattaforma di Airbnb la propria abitazione per la notte del Super Bowl che lo vedrà protagonista insieme ai compagni nella sfida contro i Denver Broncos che si svolgerà il 7 febbraio. In questo modo il giocatore vuole aprire le porta della propria casa a un suo fan dandogli la possibilità di assistere al principale evento sportivo USA del 2016 dal proprio divano con davanti una TV HD di settanta pollici. Nell’annuncio presente sul sito del big player della sharing economy si legge che la casa, un bellissimo appartamento con vista mozzafiato situato a Uptown Charlotte, è dotata di due posti letto, due bagni, una piscina olimpionica all’aperto e altre amenità. Per poter vivere l’attesissimo evento del Super Bowl dal divano di Roman Harper sono necessari US$ 5.000 che saranno internamente devoluti alla Harper’s Hope 41 fondation, onlus promossa dallo stesso giocatore per aiutare i giovani costretti a vivere in situazioni disagiate. Colui che deciderà di affittare la casa troverà come regalo un pallone di football autografato dallo stesso Roman Harper. Curiosità: nell’appartamento non sono ammessi animali soprattutto Broncos, i cavalli selvaggi scelti come simbolo dalla squadra NFL di Denver. Con questa iniziativa aumenta quindi il numero degli sportivi che hanno deciso di mettere la propria abitazione a disposizione del grande pubblico attraverso Airbnb. Da ultimo, come SocialEconomy vi ha raccontato settimana scorsa, era stato l’ex pilota di Formula Uno Eddie Irvine a mettere sul celebre marketplace la propria villa di Dublino. 

 

La villa dell’ex pilota di Formula 1 Eddie Irvine si può affittare su Airbnb

Immaginea

Foto tratta da AirBnb

Stando a quanto riportato dall’Irish Indipendent l’ex pilota di Formula 1 Eddie Irvine avrebbe deciso di affittare tramite AirBnb, uno dei principali player della sharing economy, la sua abitazione di Sorrento Road a Dublino. Nell’articolo del quotidiano irlandese si fa riferimento a un’abitazione vista mare situata lungo la costa della capitale irlandese. Nell’annuncio presente su Airbnb della villa indicata nell’articolo si legge che la casa, di oltre 5.000 piedi quadrati, è composta da soggiorno, salotto, studio, 5 camere da letto, 5 bagni, una piscina, una Jacuzzi, una sauna e altre amenità. Il costo è di € 1.200 a notte con un soggiorno minumo di tre notti. Nella descrizione inoltre si fa presente che nella stessa zona vivono Bono, Van Morrison, e The Edge.